--> >

La disoccupazione femminile in Italia è pari al 49%. Quali sono le cause?

Molte ragazze non completano il ciclo di studi per motivi economici o hanno una formazione non coerente rispetto alle richieste del mercato del lavoro. Quest’ultimo, inoltre, è ancora poco “gender neutral”.

Anche quest’anno è tornata La Nuvola Rosa, l’iniziativa socio-culturale organizzata da Microsoft per la valorizzazione del talento femminile.

Da oggi fino al 24 aprile, a Roma si terranno incontri, seminari e workshop per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di colmare il divario di genere nel campo della scienza, della tecnologia e della ricerca.

Visitate il sito ufficiale per rimanere aggiornati su tutti gli appuntamenti in programma: http://www.lanuvolarosa.it/

Il futuro delle interfacce informatiche? È naturale, perché interagiremo sempre più con i computer attraverso parole, gesti e touch. 
Scenari futuristici che sono alimentati principalmente da due tecnologie disponibili già oggi: Kinect per Windows e Perceptive Pixel.All’Envisioning Center di Redmond, è possibile entrare in contatto con le ultime evoluzioni del computing, attraverso una serie di dispositivi e servizi innovativi targati Microsoft.Non si tratta di una semplice vetrina, ma di un importante strumento che mostra come la tecnologia si sta evolvendo per andare in contro alle esigenze delle persone.Per saperne di più: http://www.microsoft.com/en-us/news/features/2014/apr14/04-16ppikinect.aspx

Il futuro delle interfacce informatiche? È naturale, perché interagiremo sempre più con i computer attraverso parole, gesti e touch. 

Scenari futuristici che sono alimentati principalmente da due tecnologie disponibili già oggi: Kinect per Windows e Perceptive Pixel.

All’Envisioning Center di Redmond, è possibile entrare in contatto con le ultime evoluzioni del computing, attraverso una serie di dispositivi e servizi innovativi targati Microsoft.

Non si tratta di una semplice vetrina, ma di un importante strumento che mostra come la tecnologia si sta evolvendo per andare in contro alle esigenze delle persone.

Per saperne di più: http://www.microsoft.com/en-us/news/features/2014/apr14/04-16ppikinect.aspx

Dall’incontro tra design e tecnologia, è nata una singolare esperienza creativa caratterizzata dalla centralità dell’individuo.

Nel contesto del Design Week Festival, la collaborazione tra Internet Explorer, Elita e il visual designer Marco Klefisch ha dato vita a  “RETHINK DEEP – An immersive mirror box”, una visione combinata di suoni e ambienti.

L’idea di fondo di Rethink Deep è stata quella di reinterpretare la visione di Microsoft dell’esplorazione del web che, grazie ai costanti progressi tecnologici e all’utilizzo del touch, vede l’utente finale autore e fruitore al tempo stesso.

Impostare la sveglia per la mattina successiva, segnare gli appuntamenti in agenda, organizzare i to do al lavoro: tutti, a un certo punto della vita, abbiamo bisogno di assistenza per evitare il caos! 

A rendere tutto più semplice arriva Cortana, il primo assistente davvero personale, che arriverà su Windows Phone.

Frutto di anni di lavoro da parte di ingegneri e progettisti Microsoft, Cortana è una combinazione di tecnologia avanzata di ricerca, linguaggio naturale e apprendimento automatico, in grado di adattarsi continuamente e prevedere le esigenze delle persone.

Un’assistente talmente efficiente che è impossibile non innamorarsene. Perché? Ce lo raccontano in questo video!

Immaginate di entrare in un palazzo, incrociare un ascensore intelligente, con porte che si aprono intuendo che avete bisogno di un passaggio, e un simpatico robot umanoide che vi offre assistenza, per indirizzarvi sul percorso da compiere per raggiungere un determinato luogo.

Non è fantascienza, ma il progetto di ricerca Situated Interaction, co-diretto da Eric Horvitz, amministratore delegato di Microsoft Research, e dal suo collega Dan Bohus. 

Basandosi sull’interazione tra macchine ed esseri umani, il sistema creato dai ricercatori di Redmond riconosce linguaggio, gesti ed espressioni delle persone per carpirne le necessità.

Un progetto di social intelligence che apre interessanti prospettive di applicazione per settori come quello aerospaziale, della medicina o dell’istruzione.

Scrivere un SMS complesso sullo smartphone in meno di 20 secondi? 

C’è riuscito Gaurav Sharma, studente 15enne di Seattle, che, grazie all’utilizzo della tecnologia di scrittura Word Flow, ha stabilito il Guinness World Record per il messaggio di testo più veloce con un cellulare touch-screen.

Questa stessa tecnologia di Microsoft Research è una delle novità che sarà presente nell’update di Windows Phone 8.1: una nuova tastiera virtuale in grado di prevedere le nostre parole e memorizzarne di nuove in base agli input dell’utente.

Volete mettervi alla prova? Ecco il messaggio composto da Gustav in 18,44 secondi:

The razor-toothed piranhas of the genera Serrasalmus and Pygocentrus are the most ferocious freshwater fish in the world. In reality they seldom attack a human.

“È tempo di innovare”, parola di Satya Nadella!

Anche quest’anno, si è tenuto l’annuale appuntamento con Build, la 3 giorni dedicata agli sviluppatori che ha registrato il tutto esaurito! Dal Moscone Center di San Francisco, tra keynote e conferenze, sono state svelate tante importanti novità per il mondo Microsoft. Quali? 

Ecco le principali:

Windows Phone 8.1, con tutta una serie di nuove funzionalità;

Cortana, il Personal Digital Assistant basato su Bing che impara a conoscere l’utente e lo aiuta a gestire i suoi impegni;

Tre nuovi smartphone della famiglia Nokia Lumia: Lumia 930, 635 e il dual-sim 630;

Windows 8.1 Update: interfaccia più user friendly per utenti che utilizzano mouse e tastiera, maggior facilità di accesso alla barra delle applicazioni e miglioramenti delle prestazioni di Internet Explorer 11.

Nuove opportunità per i developer, che potranno utilizzare un’unica piattaforma per creare facilmente le loro app per Windows e Windows Phone.

Un’edizione ricca di novità pensate per clienti, partner e sviluppatori. Per chi si fosse perso la diretta, qua trovate tutti i keynote, divisi per giorno: http://channel9.msdn.com/?wt.mc_id=build_hp

Catturare le 7 meraviglie naturali del mondo con uno smartphone? 

Questo l’obiettivo del Stephen Alvarez, armato di Nokia Lumia 1020 1520! Grazie alla collaborazione col National Geographic, già l’anno scorso Stephen aveva esplorato il selvaggio west americano, scattando meravigliose immagini iconiche. 

Quest’anno ha continuato il suo viaggio: con la tecnologia PureView e le fotocamere di 41MP e 20 MP, il fotografo è sbarcato a Rio De Jainero, immortalando la frenetica vita della città con i suoi luoghi caratteristici.

Per vedere tutte le foto, cliccate qui: http://conversations.nokia.com/2014/03/24/capturing-seven-natural-wonders-world-lumia/

Cos’hanno in comune Filippo Inzaghi e Xbox One? La passione per il calcio!

L’attuale mister della Primavera del Milan ha raggiunto ieri gli spogliatoi dell’Aldini Bariviera per verificare l’efficacia del nuovo metodo di allenamento proposto da Sergio Canevari ai propri ragazzi: grazie alle potenzialità della console di ultima generazione e a FIFA 14, infatti, il mister ha introdotto nuove modalità per insegnare tattiche vincenti.

Unendo divertimento e strategia, il coach tecnologico studia schemi direttamente sullo schermo, che traduce poi in azioni di gioco per la propria squadra.

Clicca qui per saperne di più.

Uno chef d’eccezione per un’app eccezionale: Alessandro Borghese è il primo cuoco famoso a portare le sue prelibatezze su Bing Food & Drink, l’applicazione per Windows 8 e Windows Phone con trucchi e segreti per prepare piatti deliziosi.

Con la nuova sezione Chef, in continuo aggiornamento, l’app dedicata al mondo della cucina si arricchisce di prestigiosi consigli che vi aiuteranno a rendere speciale ogni occasione. 

Borghese, giudice di Junior Masterchef Italia, mette a disposizione degli utenti la sua ventennale esperienze nel settore, con articoli e ricette a portata di clic o a “mani libere”, senza bisogno cioè di toccare il tablet/PC durante la fase di preparazione.

Per saperne di più: http://bit.ly/bing_food_drink 

Il futuro dei dispositivi è indossabile? Pare proprio di sì!Durante la London Fashion Week, la commistione tra moda e tecnologia ha dato vita a un indumento super intelligente: i designer di Fyodor Golan, infatti, hanno realizzato la prima gonna smart piastrellata con 80 Nokia Lumia 1520. Il risultato? Una vera e propria opera d’arte innovativa.All’interno dei device applicati sulla gonna, le immagini sugli schermi cambiano colore in base ai movimenti.Per saperne di più, date un’occhiata qui: http://bit.ly/gonnasmart

Il futuro dei dispositivi è indossabile? Pare proprio di sì!

Durante la London Fashion Week, la commistione tra moda e tecnologia ha dato vita a un indumento super intelligente: i designer di Fyodor Golan, infatti, hanno realizzato la prima gonna smart piastrellata con 80 Nokia Lumia 1520. Il risultato? Una vera e propria opera d’arte innovativa.

All’interno dei device applicati sulla gonna, le immagini sugli schermi cambiano colore in base ai movimenti.

Per saperne di più, date un’occhiata qui: http://bit.ly/gonnasmart

Data analytics e social media insieme per tenere aggiornati gli abitanti sulle vicende del quartiere, contribuendo anche a migliorarne i servizi: questo l’obiettivo di HereHere, la piattaforma di Microsoft Research lanciata il 10 marzo per la città di New York.

Il sito mobile-friendly HereHere.co consente agli utenti di esplorare ciò che sta accadendo nella propria zona attraverso una mappa interattiva.

Il progetto vuole rendere i dati più accessibili ai cittadini, in modo che tutti possano aiutare a prevenire i problemi e risolvere quelli già esistenti. 

Per approfondire: http://bit.ly/msresearch_herehere 

Si è tenuto ieri il Company Meeting di Microsoft Italia, un momento in cui l’azienda si riunisce per celebrare i risultati raggiunti. 
Tra ospiti e sorprese, protagonista della serata è stata la musica: per l’occasione si è esibita anche The Sparks, la rock band Microsoft!

Per seguire il gruppo, diventate follower del loro Tumblr: http://thesparksworld.tumblr.com/

thesparksworld:

The Sparks alla loro prima esibizione: 13 marzo 2014.
You, guys and girls rock!

Si è tenuto ieri il Company Meeting di Microsoft Italia, un momento in cui l’azienda si riunisce per celebrare i risultati raggiunti. 

Tra ospiti e sorprese, protagonista della serata è stata la musica: per l’occasione si è esibita anche The Sparks, la rock band Microsoft!

Per seguire il gruppo, diventate follower del loro Tumblr: http://thesparksworld.tumblr.com/

thesparksworld:

The Sparks alla loro prima esibizione: 13 marzo 2014.

You, guys and girls rock!

Avevamo detto che ci sarebbe stata una sorpresa e la promessa è stata mantenuta: le foto scattate dai nostri inviati durante la Milano Fashion Week 2014 hanno dato vita a una vera e propria mostra fotografica.

Le bellissime fotografie sono state esposte ieri all’Open di Milano, in occasione di “#FashionLumia: The Exhibition”. Una serata all’insegna della moda, dei libri e della tecnologia, dove il vero protagonista è stato il Nokia Lumia 1020!

Noi vi diamo appuntamento all’anno prossimo con una citazione di Neil Leifer, intanto godetevi la gallery qui sopra. 

La fotografia non mostra la realtà, mostra l’idea che se ne ha

A chi non piacciono gli animali?

Da una ricerca di Microsoft Research nasce ZooTracer, un tool desktop che può essere utilizzato per tracciare il movimento degli animali tramite video-tracking. Rispetto ai software già esistenti, rappresenta un passo in avanti in termini di raccolta e analisi dei comportamenti.

Progettato per aiutare gli scienziati ambientali, ZooTracer trova uno strumento complementare in Mataki, GPS economico, leggero e riprogrammabile, dotato di un sistema per la condivisione e il recupero dei dati.

Ce ne parla Lucas Joppa, Head of Conservation @ Microsoft Research, in questo video!